rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Neopatentato trovato ubriaco al volante nel 2009: dopo 10 anni finisce ai domiciliari

L'uomo fu sorpreso alla guida di un'auto in stato di ebrezza: per quell’episodio venne condannato alla pena di sei mesi di reclusione

Dopo ben 10 anni è finito ai domiciliari. La Polizia di Stato ha arrestato un 28enne di origini forlivesi per il reato di guida in stato di ebrezza. Nel 2009, appena 18enne, l'uomo fu sorpreso alla guida di un'auto in stato di ebrezza: per quell’episodio venne condannato alla pena di sei mesi di reclusione. Divenuta esecutiva la condanna, l’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bologna il 19 gennaio ne ha disposto la carcerazione. Nel primo pomeriggio di sabato, gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Ravenna hanno rintracciato il 28enne che, dopo le formalità di legge, è stato ristretto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neopatentato trovato ubriaco al volante nel 2009: dopo 10 anni finisce ai domiciliari

RavennaToday è in caricamento