menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Numerosi rami spezzati sulla strada

Il Comune ha incaricato Azimut per la rimozione dei numerosissimi rami caduti dagli alberi sotto il peso della neve e che, affastellati al suolo stanno creando problemi alla circolazione in città, nel forese e nei lidi

Continua l’emergenza rami a Ravenna. Il Comune ha incaricato Azimut per la rimozione dei numerosissimi rami caduti dagli alberi sotto il peso della neve e che, affastellati al suolo stanno creando problemi alla circolazione in città, nel forese e nei lidi. Da giovedì mattina 8 squadre sono al lavoro provviste, a seconda del tipo di operazione, di una piattaforma aerea, un conduttore e un potatore o di un autocarro leggero per il carico del materiale di risulta con un conducente ed un operatore.

In città gli interventi stanno riguardando via Maggiore e via Faentina, quartiere S.Biagio, via Copernico, via Falconieri, via Galilei; nei lidi: Punta Marina, Marina di Ravenna, Porto Corsini, Lido Adriano, Lido di Dante e Porto Fuori. Nel forese: Mandriole, S.Alberto, Savarna, Mezzano e Piangipane, Piangipane, S. Michele. Venerdì il servizio, potenziato con altre tre squadre riguarderà altre strade, tra cui già in programma, via Canale Molinetto / via Bellucci e via Gramsci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento