rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Bagnacavallo

Dopo aver partecipato a Junior Masterchef Nicola ci riprova e convince i giudici: sarà un concorrente di Masterchef

Nicola Longanesi, 19enne di Bagnacavallo, sarà un concorrente di Masterchef. Il giovane non è certo alle prime armi: sette anni fa, quando di anni ne aveva appena 12, ha partecipato alla seconda edizione di Junior Masterchef Italia

Anche quest'anno Masterchef avrà un po' di Ravenna. Dopo l'edizione di due anni fa anno che ha visto tra i partecipanti il solarolese Cristiano Cavolini e quella dell'anno scorso ricordata da tutti i ravennati per la simpatia di Elena Morlacchi, 55enne di Lido Adriano, quest'anno è un giovanissimo a essersi aggiudicato direttamente un posto nella Masterclass con il suo primo piatto.

Durante la seconda puntata del programma, ancora dedicata alle selezioni, ha trionfato Nicola Longanesi, 19enne di Bagnacavallo. Occhi azzurrissimi e accento romagnolo, il giovane, che studia Scienze Gastronomiche a Parma, non è certo alle prime armi: sette anni fa, quando di anni ne aveva appena 12, ha partecipato alla seconda edizione di Junior Masterchef Italia. Il ragazzo si è presentato ai tre giudici - Bruno Barbieri (che aveva già avuto modo di conoscere nella versione junior del programma), Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli - accompagnato dalla sorella e proponendo un piatto dal simpatico nome 'Ci sono cascato di nuovo': ravioli ripieni di baccalà mantecato e bufala con tartare di gamberi rossi, nocciole e salsa di asparagi.

"Mi ricordo di te, Lidia Bastianich era innamorata, avevi quei bellissimi occhi azzurri", ricorda Barbieri. Era stato proprio lui a eliminarlo dal programma, dove era comunque arrivato tra i primi quattro concorrenti. "Ma quindi sei qui per un riscatto?", domanda Locatelli. "Si, una sorta di riscatto - conferma il giovane aspirante chef - "Quando mi hanno buttato fuori ho pianto, ma questo mi dà la grinta per riprovarci. Si percepisce che questo non è un gioco, c'è un altro clima" rispetto a Junior Masterchef, spiega il 19enne.

Il piatto convince appieno tutti e tre i giudici. "Ravioli perfetti", azzarda Locatelli colpito dal fatto che Nicola voglia rimettersi in gioco. Arriva il primo sì. Cannavacciuolo concorda sul piatto eseguito bene, "ma la nocciola non ci stava", sottolinea. Comunque è un sì anche per lui. "La vita è incredibile, un'altra volta il tuo destino è legato al mio giudizio - sorride Barbieri tenendolo in sospeso e fingendo di dargli il grembiule grigio (che comporta l'esecuzione di altre prove per cercare di entrare nella Masterclass) - Voglio vederti lottare, ma questa lotta voglio vederla nella Masterclass". Terzo sì, Nicola è ufficialmente un concorrente di Masterchef 12.

"E' un piatto con grandi sapori e grandi equilibri, da grande ristorante - lo elogia Barbieri - Il tortello però la prossima volta un pelo più grande! Sono veramente felice, dopo mando un messaggio a Lidia Bastianich". Entusiasta il giovane romagnolo: "So quanto valgo e sarà dura, ma adesso ho il grembiule bianco!".
 

nicola-longanesi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo aver partecipato a Junior Masterchef Nicola ci riprova e convince i giudici: sarà un concorrente di Masterchef

RavennaToday è in caricamento