menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non rispetta il foglio di via dopo essere stata scoperta a prostituirsi: denunciata

La donna, dallo scorso mese di aprile, era gravata da un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Ravenna per il periodo di tre anni

La Polizia di Ravenna ha denunciato una 28enne romena contravventrice al divieto di ritorno nel comune di Ravenna. Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, l’altra sera una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna ha proceduto all’identificazione della 28enne.

Dagli approfondimenti nella banca dati delle Forze di Polizia è emerso che la donna, dallo scorso mese di aprile, era gravata da un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Ravenna per il periodo di tre anni perché più volte identificata mentre esercitava la prostituzione sulla pubblica via, in attesa di occasionali clienti. La 28enne è stata quindi condotta in questura e denunciata, a piede libero, alla Procura della Repubblica di Ravenna perché contravventrice al divieto di ritorno nel comune di Ravenna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento