rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Non si dà per vinto e "assedia" l'ex sotto casa: arrestato per stalking

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella mattinata di giovedì hanno tratto in arresto un uomo per il reato di atti persecutori

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, nella mattinata di giovedì hanno tratto in arresto un uomo per il reato di atti persecutori: non era la prima volta che minacciava, infastidiva e perseguitava la ex compagna, ma la stessa per la serenità delle due figlie minorenni, non aveva mai denunciato i fatti. L’ultimo tentativo di avvicinarla è stato però fatale all’uomo, arrestato in flagranza di reato.

Già in passato l’ex convivente aveva provato di riavvicinarsi alla donna sperando di poter riaccendere il rapporto; i suoi tentativi però sono stati talmente inopportuni e violenti tali da cagionare nella stessa uno stato d’ansia al solo rivederlo. La storia era terminata in modo burrascoso da circa un anno, ma nonostante la separazione ed il tempo trascorso l’uomo si era messo in testa di riconquistare l’ex compagna e la sua famiglia in ogni modo possibile, anche a costo di minarne la libertà personale. La situazione stava diventando davvero insostenibile al punto che la donna da poco si era decisa a richiedere un provvedimento di ammonimento nei confronti dell’ex compagno, proprio per evitare che la situazione degenerasse.

Nella mattinata di mercoledì la svolta: dalla nottata l’uomo in preda ad un vero e proprio raptus stava tentando un nuovo ed insistente approccio, bussando al portone dell’abitazione della sua ex famiglia e gridando per strada tanto da svegliare vicini. L’insistenza è stata tale da danneggiare il citofono e costringere la donna a staccare il contatore della corrente, oltre che a barricarsi in casa per paura di ulteriori conseguenze. L’uomo ha  addirittura a tentato di scardinando l’inferriata posta sulla finestra della camera da letto per accedere all’abitazione.

Sono così dovuti intervenuti i Carabinieri della Stazione di Marina Romea che hanno bloccato ogni velleità di contatto tra lo stalker e la vittima; immediatamente portato in Caserma, sull’uomo sono iniziati gli accertamenti che ne hanno determinare lo stato di arresto. Accompagnato in carcere dovrà attendere la convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si dà per vinto e "assedia" l'ex sotto casa: arrestato per stalking

RavennaToday è in caricamento