Non si ferma all'alt, fermato dopo inseguimento: era ubriaco, senza assicurazione e con patente scaduta

Dai controlli effettuati in banca dati è emerso che l’auto era sprovvista di assicurazione e di revisione regolare

Ritiro immediato della patente, della carta circolazione e sequestro del mezzo. E' quanto capitato sabato pomeriggio ad un 36enne ravennate, fermato dopo un inseguimento dagli agenti della igilanza di Quartiere della Polizia Municipale di Ravenna, nel centro della località bizantina. Il conducente infatti non si era fermato all'alt. Una volta raggiunto, alla richiesta dei documenti ha esibito la carta di circolazione ed una patente di guida scaduta da oltre un anno. Dai controlli effettuati in banca dati è emerso che l’auto era sprovvista di assicurazione e di revisione regolare e, visti i diversi precedenti a carico del conducente per guida in stato d'ebbrezza, è stato sottoposto alla verifica del tasso alcolemico.

Il conducente è risultato positivo, con valori, nelle due prove, compresi tra 0,5 e 0,8. Nei suoi confronti si è proceduto alla contestazione delle previste sanzioni amministrative per guida con patente scaduta di validità, mancata revisione periodica e copertura assicurativa del veicolo, guida in stato di ebbrezza, rifiuto di custodire il veicolo sequestrato, inottemperanza all’invito di fermarsi, con una decurtazione complessiva di ben 13 punti. Durante il controllo, all’interno del veicolo veniva, inoltre, rinvenuta una piccola dose di sostanza stupefacente riconducibile all’uso personale, per la quale è stata inoltrata segnalazione alla locale Prefettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda denuncia per guida in stato di ebbrezza è scaturita durante i controlli delle cosi dette stragi del sabato sera. Verso le ore 1,45, in Viale Europa, un motociclista di 39 anni è risultato con un tasso di alcol pari al doppio del limite consentito. Il mezzo ès affidato a persona di sua fiducia giunta sul posto, mentre la patente ritirata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento