"Non si maltrattano i bambini", il libro della scrittrice ravennate premiato a Roma

La scrittrice, che è nata e vive a Ravenna, ha al suo attivo numerose pubblicazioni e si è aggiudicata nel corso degli anni numerosi premi letterari

La ravennate Ornella Fiorentini si è aggiudicata la vittoria al premio letterario “Books for Peace 2019” nella sezione fantasy col romanzo intitolato “Non si maltrattano i bambini”, edito da Edizioni Giovane Holden. La scrittrice, che è nata e vive a Ravenna, ha al suo attivo numerose pubblicazioni e si è aggiudicata nel corso degli anni numerosi premi letterari.

La cerimonia di premiazione si è tenuta sabato presso la Regione Lazio (Sala Tirreno) a Roma. Il concorso letterario, quest’anno rivolto a soli libri scritti in lingua italiana, è volto alla riflessione su tematiche quali la non-violenza, la solidarietà, l’attenzione ai più deboli, alla pace attraverso la cultura, attraverso le parole. Pace intesa nella complessità del concetto, ovvero non solo la pace in senso lato, tra nazioni in guerra, ma la pace specifica tra gli individui, nel rispetto del loro essere cittadini del mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

Torna su
RavennaToday è in caricamento