rotate-mobile
Cronaca

Notte d'Oro, si comincia con una bella anteprima: il pranzo di "avvicinato" ai giardini di Speyer

Per il primo cittadino si tratta di "una splendida occasione insomma, per godere la città in tutto il suo splendore, per crearsi un proprio percorso culturale fra incontri, monumenti e mostre aperte anche di notte"

E' tutto pronto per l'edizione 2015 della Notte d'Oro di Ravenna, in programma sabato. Si comincia a mezzogiorno con una bella anteprima: il pranzo di "avvicinato" ai giardini di Speyer. La manifestazione, ricorda il sindaco Fabrizio Matteucci, "l'abbiamo pensata nove anni fa per offrire ai ravennati e ai turisti un'occasione in più per vivere  intensamente la città. Negli anni questa manifestazione è cresciuta: in termini di partecipazione popolare, per numero, qualità delle iniziative e dei luoghi coinvolti".

"Per numero e qualità dei contributi dei privati che, sempre più numerosi, hanno deciso di investire in questa manifestazione promuovendo, a loro volta spettacoli di  intrattenimento - afferma Matteucci -. Anche quest'anno quindi Ravenna si presenta, nella notte fra sabato e domenica,  a questo appuntamento con un programma ricchissimo che coniuga le bellezze della città d'arte con la musica e il divertimento".

Per il primo cittadino si tratta di "una splendida occasione insomma, per godere la città in tutto il suo splendore, per crearsi un proprio percorso culturale fra incontri, monumenti e mostre aperte anche di notte, un'opportunità per stare insieme e divertirsi con proposte per tutte l'età. Un programma degno di una Capitale italiana della Cultura 2015 com'è appunto Ravenna. Invito tutti i ravennati e gli ospiti della nostra città a godere di questa splendida opportunità".

I Giardini Speyer ospiteranno quindi “PranziAmo il Mondo”, un’occasione di incontro e per fare conoscenze in modo conviviale in un pranzo autogestito in cui è previsto che ognuno porti con sé quello che mangerebbe a casa (stoviglie comprese!). L’invito è aperto in particolare a tutti gli abitanti della zona ma non solo. All'evento parteciperanno gli assessori Enrico Liverani e Valentina Morigi. Per assicurarsi il posto a tavole è gradita la conferma di presenza a cittattiva@comune.ra.it;  CittA@ttiva seguici su FB: CittattivaRavenna https://www.facebook.com/events/601999053272099/ L'iniziativa è organizzata da Cittattiva; vi collaborano Emergency, V!ra, Romania Mare, Cianove, Casa Insieme, Fiab, Legambiente, Mediazione Sociale Acer, Parrocchia S. Pier Damiano e Movimento dei Focolari, Terra Mia, Persone in Movimento, Avvocati di Strada, Rompere il Silenzio, Rete civile contro il Razzismo, Invasioni Poetiche e con il sostegno di Confesercenti, Confcommercio e i negozianti della zona.

Come servizio di Cittadinanza Attiva-Mediazione Sociale, viene evidenziato, "abbiamo seguito diverse esperienze di questo tipo e non potevamo non entusiasmarci respirando da vicino l’impegno di cittadini e cittadine che dedicano il loro tempo all’organizzazione di questi piccoli/grandi momenti conviviali. E’ nata così l’idea di dedicare un allestimento del progetto “Adotta una Vetrina” a quei volti e a quell’impegno con la speranza di contaminare altri angoli di città partendo dalle vetrine di CiitA@ttiva che ospiteranno nei prossimi giorni una raccolta di immagini e pensieri legate alle esperienze di vicinato presenti nella nostra città. Da questa prima idea condivisa in un confronto creativo con residenti, commercianti e associazioni che da anni collaborano e sostengono gli obiettivi del servizio trovando come sempre la massima disponibilità e interesse ad essere protagonisti attivi, si è arrivati alla possibilità di una "Festa di avvicinato"".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte d'Oro, si comincia con una bella anteprima: il pranzo di "avvicinato" ai giardini di Speyer

RavennaToday è in caricamento