rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Pioggia battente sulla Notte d'Oro: Piazza comunque affollata per il concerto

Nonostante il tempo inclemente, in molti non hanno rinunciato alla manifestazione, che ha comunque animato il centro storico del capoluogo bizantino

La pioggia battente, annunciata dagli esperti meteo, non ha smorzato gli entusiasmi della nona edizione della Notte d'Oro di Ravenna. Nonostante il tempo inclemente, in molti non hanno rinunciato alla manifestazione, che ha comunque animato il centro storico del capoluogo bizantino. Le note di Giuliano Palma hanno riscaldato Piazza del Popolo, comunque affollata malgrado Giove Pluvio continuasse a riversare acqua su Ravenna. Positivo il riscontro per le iniziative culturali che si sono svolte nei teatri, nelle sale e nei chiostri della città, tra "Invasioni poetiche" e mostre. Tra gli appuntamenti che hanno riscosso interesse quello di Ivano Marescotti al teatro Rasi e di Moni Ovadia al Palazzo dei Congressi. Ora Ravenna si prepara ad ospitare il festival internazionale del pane con panificatori e pasticceri da tutta Europa, in programma il prossimo fine settimana. Il mese d'ottobre si chiuderà con la nuova edizione di Giovinbacco, la grande festa del vino, che per la prima volta dal 23 al 27 ottobre, alloggerà tra piazza del Popolo, piazza dell'unità d'Italia e le vie limitrofe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia battente sulla Notte d'Oro: Piazza comunque affollata per il concerto

RavennaToday è in caricamento