menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte Rosa, "R-evolution era annunciata e rivoluzione è stata"

Per il presidente di Visit Romagna Andrea Gnassi “R-evolution era annunciata e rivoluzione è stata per la nuova Notte Rosa"

"Quattordici anni fa con la Notte Rosa è cominciata una vera e propria rivoluzione: le persone, le attività economiche, i luoghi e le istituzioni del territorio hanno creato il primo grande evento diffuso dell’estate italiana". L'assessore regionale al Turismo Andrea Corsini commenta cosi il capodanno estivo della Romagna. "In considerazione dell’impatto economico in grado di produrre su tutto il territorio, oggi è il mercato a dirci che la Notte Rosa è diventata a tutti gli effetti il prodotto di punta di un’industria turistica che si chiama Romagna”, conclude.

Per il presidente di Visit Romagna Andrea Gnassi “R-evolution era annunciata e rivoluzione è stata per la nuova Notte Rosa: straordinaria, eccezionale, con alberghi, ristoranti e locali sold out per chilometri e chilometri. Abbiamo abbattuto paure e timori con la forza della musica e dello stare assieme: circa due milioni e mezzo di persone, in relazione tra loro, nelle piazze e in spiaggia, prima che connesse attraverso uno smartphone”. Del resto - conclude il presidente Gnassi - “quattordici anni di successi non accadono per caso, ma nascono da passione e coraggio. Noi siamo quelli che hanno avuto il coraggio di inventare la Notte Rosa quando tutti demonizzavano la notte e il divertimento notturno, e oggi siamo quelli che hanno scelto di continuare a credere nella reciprocità e nell'apertura: perchè sono i nostri valori, e il rosa li rappresenta perfettamente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento