Nove nuovi camerieri di sala "diplomati": in sette hanno subito trovato lavoro

Questa prima edizione del corso formativo gratuito per disoccupati ha portato nove partecipanti a ottenere il certificato di qualifica professionale

Si è svolto mercoledì 5 settembre all’Hotel Bellettini di Milano Marittima l’esame conclusivo del corso formativo gratuito “Cameriere di sala”, promosso e organizzato da Iscom E.R. Ravenna. Sono 9 i qualificati di questa edizione, 7 dei quali hanno trovato lavoro dopo lo stage.

Un percorso formativo per imparare un mestiere – quello di cameriere – molto richiesto soprattutto in riviera e l’occasione per ottenere un attestato di qualifica professionale che oggi rappresenta un valore aggiunto nella ricerca del lavoro; un’opportunità concreta di ingresso nel mercato del lavoro per i partecipanti, tutti in cerca di occupazione e di varia nazionalità (Italia, Pakistan, Nigeria, Gambia, Liberia, Marocco, Tunisia, Camerun, Mali), molti del quali provenienti da Cooperative sociali del ravennate. Dopo la frequenza di 180 ore di lezioni in aula, in cui sono stati approfonditi i contenuti e i diversi aspetti dell’accoglienza e dell’assistenza al cliente e del servizio di ristorazione, il corso ha previsto la realizzazione di 120 ore di stage: quattro settimane all’interno di ristoranti, pizzerie, bar, stabilimenti balneari del territorio cervese e ravennate per mettere in pratica “sul campo” gli argomenti appresi. Un’esperienza che per alcuni dei partecipanti si è tradotta in un’opportunità concreta di lavoro per la stagione estiva che  volge al termine.

Questa prima edizione del corso formativo gratuito per disoccupati ha portato nove partecipanti a ottenere il certificato di qualifica professionale, alla presenza degli Eapq Marco Monti, esperto delle Aree Professionali e qualifiche Regione Emilia Romagna, Marco Canè, esperto Enogastronomo Sommelier, Maestro di Caffetteria, Barman Professionista Aibes, Romina Dessì Epv interna Iscom ER del corso e Monica Ascedu, coordinatrice del corso.

"Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto – dicono gli organizzatori – e  dimostra il valore di questo percorso, non solo per l’obiettivo formativo e professionalizzante, bensì e soprattutto perché permette ai partecipanti di acquisire competenze e strumenti concreti finalizzati al loro inserimento nel  mondo del lavoro, ma anche per l’importanza sociale di questa iniziativa, che favorisce l’inserimento o il reinserimento nel mondo del lavoro di persone in cerca di occupazione". Sempre a Cervia sta per inaugurare la nuova sede di formazione – Accademia dell’Ospitalità – promossa da Iscom ER e Confcommercio Ascom Cervia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

  • Precipita dal balcone di un hotel: ragazzino in ospedale in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento