menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova casa per il Moro di Venezia: la gloriosa barca si sposta sulla testata della Darsena

Le operazioni di spostamento si svolgono nella giornata di venerdì 19 marzo. L'imbarcazione ravennate voluta da Gardini trionfò nel campionato Maxi trent'anni fa

Nella giornata di venerdì 19 marzo si effettuerà lo spostamento del "Moro di Venezia III" dal parcheggio della sede dell'Autorità di Sistema Portuale alla nuova sede nella testata della Darsena di città. L'operazione di spostamento occuperà presumibilmente tutta la mattinata e sarà realizzatà grazie all'intervento della Compagnia Portuale di Ravenna, del Gruppo Baldini e di Acmar.

A causa dell'attuale situazione emergenziale e dal momento che l'imbarcazione, una volta posta nella sua nuova collocazione, rimarrà ancora "area di cantiere" fino al completamento delle operazioni di messa in sicurezza (ossia la struttura di contenimento in vetro, la pedana in legno ed il relativo sistema di illuminazione), si è ritenuto di rimandare ad un successivo momento ogni cerimonia inaugurale.

Per il "Moro di Venezia" nel 2022 ricorrerà il trentennale della vittoria nella Louis Vuitton’s Cup che permise all'imbarcazione ravennate di sfidare “America-cubed” nelle acque di San Diego per aggiudicarsi l’America’s Cup. Della barca, voluta da Raul Gardini, furono realizzati 5 scafi, dei quali appunto il Moro di Venezia III che trionfò nel campionato Maxi del 1991 e che è esposto nella nostra città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento