Cronaca

Nuova scuola materna a San Michele: "Un passo avanti per la frazione"

Il bando di gara che il Comune di Ravenna ha emanato per i lavori di costruzione della nuova scuola materna di San Michele trova l'apprezzamento del Partito repubblicano italiano

Il bando di gara che il Comune di Ravenna ha emanato per i lavori di costruzione della nuova scuola materna di San Michele trova l'apprezzamento del Partito repubblicano italiano di San Michele, che ricorda anche gli impegni assunti per l'attuale edificio.

Massimo Cimatti e Giannantonio Mingozzi sottolineano "l'importanza sia dei tempi mantenuti per il bando, sia della collocazione in fondo a via Pietro da Rimini con l'utilizzo di una parte del parco", ma nel contempo ricordano come "sia altrettanto importante non dimenticare che l'attuale edificio, e cioè la vecchia scuola elementare del paese, va riconvertito a servizi per la comunità locale, ad esempio per la terza età e per coloro non autosufficienti che avranno bisogno di aiuto e di sostegno. Ci fa piacere che dopo una lunga discussione, a volte anche critica, da parte di alcuni sulla necessità di un nuovo edificio, si sia raggiunto un buon livello di consenso grazie anche all'impegno dei repubblicani; per questo l'investimento con fondi del Comune e del Ministero è ampiamente giustificato e rappresenta per noi un passo avanti sulla disponibiltà di servizi per l'infanzia nel forese e nella nostra frazione".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova scuola materna a San Michele: "Un passo avanti per la frazione"

RavennaToday è in caricamento