Cronaca Cervia

Cervia e nuova viabilità, scatta la fase due: "Il ponte del 2 giugno prova di fuoco"

Col nuovo assetto si punta ad alleggerire il traffico sulla circonvallazione lato mare, lasciando quindi più spazio a flusso pedonale verso viale Roma e verso i Magazzini del Sale da Corso Mazzini

Si completa la sperimentazione della nuova viabilità del centro di Cervia, infatti dal 22 al 24 maggio prenderà avvio la fase 2 che prevede l'istituzione del doppio senso nella Circonvallazione sacchetti lato carabinieri, l'apertura del nuovo termina bus e circolazione rotatoria della Cgil." Come normale i primi giorni si prevedono alcuni rallentamenti e code - fa sapere l'amministrazione comunale - in quanto gli automobilisti debbono prendere la mano con la nuova viabilità. Certamente ci sarà una prova di fuoco con il ponte del 2 giugno, nel quale si spera di ripetere il grande flusso di turisti come per Pasqua, dove la città è stata presa d'assalto da circa 300mila persone. E' stato infatti notato da tutti come nei due scorsi week end di maggio, dove vi sono stati flussi turistici normali, non vi siano registrate criticità alla viabilità".

IL NUOVO ASSETTO - Col nuovo assetto si punta ad alleggerire il traffico sulla circonvallazione lato mare, lasciando quindi più spazio a flusso pedonale verso viale Roma e verso i Magazzini del Sale da Corso Mazzini. In tale punto infatti è stata spostato lato mare il percorso ciclo pedonale proprio per collegare la piazza Garibaldi ai magazzini del sale e borgomarina. La circonvallazione lato mare che sarà ancora ovviamente percorribile per chi deve andare a parcheggiare in piazza del mercato o non vuole percorrere il percorso rapido e diretto verso Milano Marittima passando dalla circonvallazione lato carabinieri. Per ridurre il transito nel tratto di Circonvallazione tra via Bertoni ed l'ex Cral ci sarà anche una breve corsia preferenziale per bus e mezzi ingombranti, che inoltre consentirà ai bus di non rimanere imbottigliati nel traffico rispettando meglio così orari ed aumentando la velocità commerciale.

LAVORI - Stanno per terminare i lavori di allargamento della sede stradale in particolare nella curva del teatro mentre è già pienamente fruibile la pista ciclopedonale sul viale Oriani che collega Cervia a Milano Marittima. A breve verrà anche installato un sistema di conteggio dei posti disponibili in piazza del Mercato che verranno comunicati con appositi display di guida ai parcheggi. sempre nei prossimi giorni si completerà la pista ciclabile di borgo Saffi che collega via Caduti con la Piazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia e nuova viabilità, scatta la fase due: "Il ponte del 2 giugno prova di fuoco"

RavennaToday è in caricamento