Nuova vita per gli alberi di Natale: a Roncalceci si piantano in aree pubbliche

"Stiamo raccogliendo non solo quelli sintetici, ma anche quelli dotati di radici e conservati in vaso", spiega Cinzia Pasi

Continua l'operazione di sensibilizzazione per il recupero degli abeti del Comitato Cittadino di Roncalceci. "Stiamo raccogliendo non solo quelli sintetici, ma anche quelli dotati di radici e conservati in vaso - spiega Cinzia Pasi -. Se è vero che l’Epifania tutte le feste si porta via, i piu’ ligi alla tradizione stanno gia’ smontando presepi ed allestimenti natalizi. Così altri abeti in vaso dovrebbero arrivare". L'invito è a "non abbandonari vicino ai cassonetti. Contattateci. Lunedi’, alla riapertura delle scuole, interesseremo  gli assessorati competenti per poter concordare con loro la possibilita’ di piantarli in luoghi pubblici, scuole o asili. Con questa semplice operazione contribuiremo a rendere piu’ belle e vivibili le nostre zone. Sara’ nostra cura trovare idonee sistemazioni". Intanto è stato donato un abete, chiamato Pino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento