rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Nuova vita per il Mercato Coperto di Alfonsine: come diventerà

Riprendono ad Alfonsine le attività di partecipazione per la rigenerazione urbana dell'ex mercato coperto

Riprendono ad Alfonsine le attività di partecipazione per la rigenerazione urbana dell'ex mercato coperto. Dopo la condivisione del progetto architettonico, presentato pubblicamente a fine 2018, ora i cittadini e le associazioni sono chiamati a dare il proprio contributo di idee attraverso due percorsi che si svilupperanno contestualmente, nello specifico quello relativo alla progettazione architettonica e quello dedicato al processo partecipativo, che contribuirà a determinarne gli utilizzi: l’Amministrazione comunale ritiene fondamentale il contributo dei cittadini e degli organismi di rappresentanza, che potranno in questo modo esprimere le proprie idee nei mesi a venire.

Lo scopo del progetto, infatti, è sia la ricostruzione dell’edificio, sia la restituzione alla comunità alfonsinese di quello che per molto tempo è stato un luogo della socialità del paese. Una opportunità aggiuntiva potrebbe venire dalla Regione: l’Amministrazione vuole candidare il progetto al Bando rigenerazione urbana 2021 (Bando Ru21), indetto dalla Regione Emilia Romagna, per ottenere contributi che consentano di valorizzare ulteriormente la struttura e il percorso a essa dedicato.

Il Mercato Coperto di Alfonsine tra passato e futuro

"La rigenerazione urbana del mercato coperto rappresenta uno degli obiettivi più sfidanti cui la nostra Amministrazione è chiamata in questi non semplici anni - dichiara il sindaco di Alfonsine, Riccardo Graziani -. Quello che stiamo predisponendo è un percorso articolato che prevederà un'ampia fase consultiva della cittadinanza, sul solco degli incontri già svoltisi nella scorsa consiliatura. Intendiamo, al contempo, prendere parte al bando regionale: un'occasione importante per dare maggiore forza al progetto; in ogni caso, ci dovremo far trovare pronti per qualsiasi scenario ed esito si venga a delineare".

Il rinnovato percorso partecipato, che sarà coordinato dalla cooperativa sociale Villaggio globale, inizierà a fine novembre con una presentazione ai cittadini; i passi successivi saranno nei primi mesi del 2022, con una serie di interviste e azioni di sensibilizzazione alle tematiche della rigenerazione urbana rivolte ai cittadini, in modo da sondare i bisogni e i desiderata della comunità. I dati che emergeranno da queste attività saranno la base sui cui verranno organizzati i primi laboratori partecipativi, che avranno come scopo la definizione delle destinazioni d’uso dello spazio, della tipologia di attività che vi verranno svolte e della modalità di gestione. In parallelo verrà avviato l’iter per l’assegnazione dei lavori edili. Quando il cantiere sarà attivo, verranno organizzate diverse iniziative che ne accompagneranno i lavori: dalla raccolta delle memorie relative al vecchio mercato coperto a eventi e iniziative di riuso temporaneo degli spazi.

Il mercato coperto, edificato negli anni '50 in concomitanza con la ricostruzione del vecchio paese di Alfonsine, venne costruito per forma e materiali come un magazzino e destinato al commercio di prodotti alimentari e d’uso quotidiano. Successivamente, venne aggiunto il porticato semicircolare come riparo per le attività commerciali e soprattutto per incentivare la funzione di socialità che in maniera naturale il mercato stesso facilitò: era diventato non solo uno spazio per gli scambi commerciali, ma un luogo d’incontro per gli alfonsinesi. Con il passare dei decenni, gli esercizi commerciali hanno man mano cessato le proprie attività e il mercato infine si è svuotato, restando in stato di abbandono dagli anni '90.

“Da bambino ho vissuto quegli spazi al massimo della loro funzionalità, e ho ricordi bellissimi di quel luogo - commenta l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Laudini -. Aver visto nel tempo decadere questa struttura, a me come a tutti gli altri alfonsinesi ha dato un grande senso di tristezza, perciò mi rende orgoglioso poter essere parte della trasformazione e della valorizzazione di questi spazi e ancor più felice per la comunità di Alfonsine che potrà finalmente vedere compiuta la rigenerazione dell’area e riappropriarsi di un luogo di socialità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova vita per il Mercato Coperto di Alfonsine: come diventerà

RavennaToday è in caricamento