menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuove modifiche agli orari dei treni: aggiunta una fermata a Godo

Da lunedì sono entrate in vigore alcune modifiche ai treni regionali, chieste dalla Regione Emilia-Romagna, dopo gli incontri con i comitati dei pendolari e viaggiatori e introdotti dalle Ferrovie

Alcuni disagi per i pendolari romagnoli che si servono dei treni per raggiungere altre città per lavoro. Da lunedì, infatti, sono entrate in vigore alcune modifiche ai treni regionali, chieste dalla Regione Emilia-Romagna, dopo gli incontri con i comitati dei pendolari e viaggiatori e introdotti dalle Ferrovie. Nel frattempo per sabato 12 gennaio è prevista una nuova manifestazione dei pendolari.

Si tratta di alcuni dei correttivi reclamati a gran voce dopo il 9 dicembre, quando le Ferrovie hanno introdotto il nuovo orario, sopprimendo fermate specialmente nel ravennate (come a Godo e a Classe), suscitando la protesta dei pendolari e delle istituzioni locali. Ed ora, fino a quando queste novità non saranno “digerite”, ci potranno essere alcuni disagi per i cambi appena introdotti. “Le novità sono correttamente indicate in tutti i sistemi di vendita, così come ai monitor delle stazioni, mentre per i tabelloni cartacei sono stati affissi degli avvisi con gli aggiornamenti – spiegano dalla sede regionale delle Ferrovie - Gli avvisi arrivano anche via app, per chi l'ha scaricata. Ci dispiace se l'informazione non è giunta a tutti, ma le modifiche sono partite da appena due giorni”.

Non sono per altro le uniche modifiche introdotte per quanto riguarda il movimento passeggeri tra la Romagna e il capoluogo di regione. Anche il regionale veloce 2124 da Ancona a Piacenza ha visto modificati gli orari di passaggio a Imola (6.56) e Castel San Pietro (7.05). Per il ritorno da Bologna alla Romagna, invece, è stata aggiunta la fermata a Ozzano Emilia al regionale veloce 11545 (fermata a Ozzano alle 17.41). Questo comporta anche l'arrivo alcuni minuti dopo a Castel San Pietro terme (17.48) e a Imola (17.56). Infine, nelle modifiche andate in vigore da lunedì la Romagna è coinvolta con l'aggiunta, rispetto all'orario del 9 dicembre, della fermata a Godo alle 16.58 del regionale Faenza-Ravenna delle 16.38, con nuovo arrivo a Ravenna leggermente ritardato di tre minuti, alle 17.10.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento