Nuove strisce pedonali tra via Mazzini e via Guaccimanni: Panizza (Gruppo misto) critica i lavori

"L'amministrazione ha scelto di rifare il tratto utilizzando i sanpietrini. Tutti gli “umarell” presenti, professionisti o dilettanti che siano, trovano tale decisione incomprensibile"

"Alcuni cittadini ci hanno segnalato che in questi giorni sono in corso i lavori per rifare il tratto all’intersezione tra le vie Mazzini e Guaccimanni": A parlare è Emanuele Panizza, capogruppo in consiglio del gruppo misto. "L'amministrazione ha scelto di rifare il tratto utilizzando i sanpietrini. Tutti gli “umarell” presenti, professionisti o dilettanti che siano, trovano tale decisione incomprensibile - continua il consigliere d'opposizione presentando un question time - Queste le criticità “commentate”: estrema lentezza nell’esecuzione dei lavori, d’altronde la posa dei sanpietrini richiedono un notevole dispendio di tempo ed energie; l’effetto visivo fa a pugni con il pavé di via Mazzini e la prosecuzione in piazza Caduti per la Libertà; il probabile costo maggiore della soluzione scelta, apparentemente senza senso; la maggior delicatezza del tipo di pavé con la probabile conseguente necessità di futuri interventi manutentivi molto prima delle altre soluzioni possibili; la pericolosità per mezzi e pedoni quando inevitabilmente il fondo si ammalorerà a causa del passaggio, degli effetti degli agenti atmosferici e del tempo. Così come da evidenza di quanto avvenuto in passato e che ha richiesto l’intervento attuale, in colpevole ritardo di diversi anni. Se le criticità evidenziate trovano riscontro presso l’ufficio tecnico, si chiede al sindaco e alla giunta se è possibile correggere in corsa e cambiare Il tipo di pavimentazione; per quale motivo si è scelta questa soluzione; costi preventivati per tale opera paragonati alle altre soluzioni possibili e quanto tempo si pensa possa durare il fondo senza bisogno di interventi manutentivi paragonato ad altre possibili soluzioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento