menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nuovi casi di Coronavirus nelle case di riposo della Bassa Romagna

Mercoledì sono risultati positivi al Covid sei ospiti della Cra San Domenico e un degente della casa protetta M. Geminiani

Nuovi casi di Coronavirus nelle case di riposo della Bassa Romagna. Mercoledì sono risultati positivi al Covid sei ospiti della Cra San Domenico, dove proseguono senza sosta i controlli da parte sull'Ausl sia sugli ospiti che sugli operatori. A Massa Lombarda invece, in esito ai tamponi già programmati ed effettuati qualche giorno fa agli ospiti e a tutto il personale della casa protetta M. Geminiani (95 persone in tutto), un ospite è risultato positivo. "Immediatamente il gestore ha predisposto, su disposizione e in stretto contatto con l'Ausl, le misure a tutela dell'ospite stesso - spiega il sindaco Daniele Bassi - che attualmente risulta asintomatico (trasferimento in struttura specifica per tener monitorato continuamente lo stato di salute ed evoluzione del virus). Questa misura garantisce ulteriormente anche gli altri ospiti e l'insieme del personale. A seguito di ciò, attualmente nella struttura non sono quindi presenti positività. Il gestore ha immediatamente provveduto a informare singolarmente, sia telefonicamente che via mail, tutti i familiari degli ospiti, ovviamente già a conoscenza dei tamponi programmati e successivamente effettuati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento