Cronaca

Nuovi controlli dei Nas: trovati in un caseificio additivi alimentari scaduti

Al titolare è stata contestata una violazione amministrativa per un valore di 2.000 euro

Il Nas di Bologna, nell’ambito delle consuete attività di vigilanza e controllo nel settore alimentare, ha ispezionato uno stabilimento per la produzione casearia nel ravennate, sequestrando circa 40 litri di additivi alimentari (sufficienti per la lavorazione di 6000 litri di latte), in quanto scaduti di validità. Al titolare è stata contestata una violazione amministrativa per un valore di 2.000 euro. Inoltre sono state segnalate alle autorità le irregolarità riscontrate, chiedendo di adottare nel contempo una serie di provvedimenti prescrittivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi controlli dei Nas: trovati in un caseificio additivi alimentari scaduti

RavennaToday è in caricamento