"Nuovi luoghi della Memoria": l'Anpi premia le scuole

Il progetto è stato rivolto alle scuole secondarie di primo grado del centro urbano della città di Ravenna e ha raccolto la partecipazione delle scuole Don Minzoni, Novello, S. Pier Damiano e Montanari, per un numero complessivo di 8 classi, 180 ragazzi e 13 insegnanti

Martedì alla Rocca Brancaleone a partire dalle 9.30 si terrà la cerimonia di premiazione del Concorso dal titolo “Nei luoghi della Memoria”, promosso dall'Anpi Sezione Luigi Fuschini di Ravenna e nell’ambito del progetto conCittadini dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia – Romagna. Il Concorso è la seconda edizione di un analogo progetto svolto nel 2015. Il progetto è stato rivolto alle scuole secondarie di primo grado del centro urbano della città di Ravenna e ha raccolto la partecipazione delle scuole Don Minzoni, Novello, S. Pier Damiano e Montanari, per un numero complessivo di 8 classi, 180 ragazzi e 13 insegnanti.

La finalità del concorso è stata quella di portare le classi e gli alunni che vi hanno preso parte a riflettere sul legame che intercorre fra la Resistenza, la Costituzione e la contemporaneità. Più in specifico, è stato chiesto agli alunni di sviluppare i propri lavori (erano ammessi scritti ed anche opere multimediali e grafiche) cercando di definire chi erano storicamente i partigiani, di rintracciare l'eredità dei valori della Resistenza all'interno del testo costituzionale e di riconoscere nelle società contemporanee nuove forme di resistenza e nuovi resistenti, nel solco della difesa dei diritti di tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In palio, per la classe vincitrice sono previsti un contributo finanziario di 100 euro e un rimborso spese di 200 euro per un viaggio studio all'Isola degli Spinaroni. Ad ogni scuola partecipante è andato inoltre un contributo finanziario di 100 euro. La scuola vincitrice del concorso è risultata essere la Montanari con le classi 2°C e 3° C. L'iniziativa si svolge in collaborazione con il Comune di Ravenna. In caso di maltempo la giornata conclusiva si svolgerà con lo stesso programma presso la Sala A in Via Sant’Alberto 73 angolo Via Teodato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento