menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo asfalto per un tratto di via Dismano e viale Randi dopo i lavori di Hera

Tali interventi sono necessari per elevare la qualità di servizio di strade di primaria importanza per la città come in particolare viale Randi

La prossima settimana è previsto a cura di Hera l’avvio di interventi di ripavimentazione stradale relativi ai ripristini definitivi in forma aggregata degli scavi eseguiti per riparazioni in pronto intervento e realizzazione di allacci di utenza. I lavori interesseranno via Dismano e viale Randi. Tali interventi sono necessari per elevare la qualità di servizio di strade di primaria importanza per la città come in particolare viale Randi, su cui si attestano i principali servizi di pubblica utilità del territorio quali l’ospedale, il tribunale, i Vigili del fuoco.

Sarà a carico del gruppo Hera, a completamento dei lavori, anche il rifacimento della segnaletica orizzontale. In via Dismano sarà rifatto il tratto di circa 85 metri tra gli incroci con via Chioggia, via 56 Martiri, via del Pino. In viale Randi si interverrà sulla carreggiata dalla rotonda Lussemburgo in direzione centro fino all’incrocio con via Montanari, sulla carreggiata di ritorno (lato ospedale) dall’incrocio con circonvallazione al Molino fino alla rotonda Lussemburgo, sulle corsie di inversione di marcia, sulla corsia in uscita dalla rotatoria Lussemburgo verso l’Esp fino al passaggio pedonale.

Modifiche alla viabilità

Modifiche alla viabilità sono previste in Via Dismano da martedì. E’ previsto che i lavori durino al massimo due giorni durante i quali sarà necessario istituire, nella fascia oraria 8.30 – 17, il restringimento di carreggiata, il senso unico alternato di circolazione, il divieto di sosta con zona rimozione su ambo i lati per tutti i veicoli, il limite massimo di velocità di 30 chilometri orari, il divieto di sorpasso.

Conclusi i lavori, per circa una settimana verrà istituita una nuova disciplina della circolazione in viale Randi (tratto fra la rotatoria Lussemburgo e la porzione terminale della strada lato nord), viale Falcone e via Piave (tratto fra le intersezioni con le vie Levico e Missiroli e l’intersezione con circonvallazione al Molino): dalle 7.30 alle 19 30 limitatamente ai tratti di volta in volta interessati dalle lavorazioni restringimento di carreggiata, riduzione del numero delle corsie disponibili per senso di marcia da due a una, divieto di sosta con zona rimozione su entrambi i lati per tutti i veicoli, limite massimo di velocità di 30 chilometri orari, divieto di sorpasso; divieto di transito per tutti i veicoli limitatamente alle racchette di ritorno verso le carreggiate nelle due direzioni di marcia per un tempo non superiore a due ore per ciascun intervento all’interno della fascia oraria 7.30 – 19.30; per una notte divieto di transito per tutti i veicoli relativamente alla corsia di uscita dalla rotatoria Lussemburgo verso viale Randi dalle 22 alle 6 del giorno successivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento