Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Lugo

Una giovane mamma apre un nuovo negozio al posto della storica bottega: "L'idea mi è venuta durante il lockdown"

"Dover fare i salti mortali per acquistare un semplice capo di abbigliamento per i miei figli senza essere costretta a fare chilometri mi ha spinto a buttarmi nell’impresa di aprire questa nuova attività"

A Voltana arriva una nuova attività. Aprirà sabato 3 aprile 'Da la tësta ai pì', nuovo negozio di intimo, pigiameria e calzetteria nella frazione lughese. Il locale, in via Fiumazzo 683, effettua anche il servizio di consegna a domicilio e resterà aperto anche in zona rossa perché tra le attività previste dal Dpcm in vigore. Con la cessazione dell’attività dell’ultimo negozio di merceria/abbigliamento, una storica bottega che ha chiuso i battenti a fine 2019, nella frazione mancava un servizio di questo tipo.

“Questa idea è anche figlia del lockdown al quale siamo costretti da oltre un anno - dice Elena, giovane mamma titolare della nuova attività - Dover fare i salti mortali per acquistare un semplice capo di abbigliamento di uso quotidiano per i miei figli senza essere costretta a fare chilometri o, in tempi di lockdown, doversi affidare agli acquisti online mi ha spinto a buttarmi nell’impresa di aprire questa nuova attività che oltre a intimo, pigiameria e calzetteria metterà a disposizione della clientela anche articoli di merceria. E poi chissà, con il tempo l’attività si potrebbe ampliare aggiungendo altri servizi”.

“Ogni luce che si accende in una comunità è un segnale di vitalità ma, in un periodo difficile come questo, anche di speranza. È il segno benaugurante di una ripartenza della quale tutti sentiamo fortemente la necessità – commenta la presidente della Consulta di Voltana-Chiesanuova-Ciribella Valeria Monti - a maggior ragione quando l’iniziativa parte da giovani che decidono di investire nel territorio. Festeggiamo quindi con entusiasmo l’avvio di questa nuova attività che arricchisce i servizi della nostra frazione. A Elena vanno quindi gli auguri di buon lavoro da parte di tutta la comunità voltanese; a noi concittadini l’impegno a non lasciarla sola nel percorso che ha deciso di intraprendere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una giovane mamma apre un nuovo negozio al posto della storica bottega: "L'idea mi è venuta durante il lockdown"

RavennaToday è in caricamento