rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Si insedia a Ravenna il nuovo Prefetto Fulvio Della Rocca

Durante un breve incontro che si è svolto giovedì mattina in Municipio, il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci, l'assessore alla Sicurezza Martina Monti e il comandante della Polizia Municipale Stefano Rossi hanno dato il benvenuto della città al nuovo Prefetto di Ravenna, il dottor Fulvio Della Rocca

Durante un breve incontro che si è svolto giovedì mattina in Municipio, il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci, l’assessore alla Sicurezza Martina Monti e il comandante della Polizia Municipale Stefano Rossi hanno dato il benvenuto della città al nuovo Prefetto di Ravenna, Fulvio Della Rocca. Per il nuovo Prefetto si tratta di un ritorno nel capoluogo bizantino, dove tra il luglio del 2003 e il gennaio del 2007 ha ricoperto l'incarico di Questore.

All'epoca, il massimo impegno è stato profuso nelle azioni di contrasto alla criminalità diffusa, con particolare attenzione alle misure preventive, che hanno portato ad ottimi e riconosciuti risultati in tutta l’area provinciale. In tale sede, in favore di cittadini sia italiani che stranieri, sono state realizzate importanti innovazioni, frutto di appositi accordi con Enti locali e altre Associazioni e Istituzioni. Sul piano dell'organizzazione interna, nella Questura di Ravenna, nel 2003, è stato realizzato il primo asilo nido della Polizia di Stato.

Il nuovo Prefetto Fulvio Della Rocca (foto Argnani)

LA PRESENTAZIONE - "Ravenna è una città di cui non conoscevo nulla 11 anni fa, quando sono arrivato in qualità di Questore. Sono molto contento di tornare con questa nuova esperienza, per me è un nuovo primo giorno di scuola", ha affermato. Tra gli obiettivi primari nella nuova veste di Prefetto, Della Rocca ha sottolineato l'importanza di "dare il più possibile tranquillità ai cittadini". Rivelando di non gradire troppo le statistiche, ha spiegato che "uno dei problemi epocali dei nostri tempi è la percezione di insicurezza dei nostri cittadini" e che "su questo problema la prefettura e le forze dell'ordine devono tenere conto per prestare massima attenzione".

Sul fronte della sinergia con le istituzioni locali, la passata collaborazione con il sindaco Matteucci e con l'attuale presidente della Provincia Claudio Casadio, "con i quali ero riuscito a realizzare gli asili nido della questura di Ravenna e del Commissariato di Faenza", lo rende ottimista su futuri rapporti di sinergia. "Il mio curriculum è spostato un po' in un altro ambito - ha proseguito Della Rocca - ma qui ho il vantaggio di essere già conosciuto. Chiaro che dovrò resettarmi per lavorare in sintonia con l'attuale questore, che conosco e stimo". Punto conclusivo, il concetto di 'sicurezza partecipata': "Tutti dobbiamo collaborare alla sicurezza di tutti, le istituzioni hanno bisogno delle segnalazioni dei cittadini per meglio conoscere le situazioni di disagio e degrado da affrontare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si insedia a Ravenna il nuovo Prefetto Fulvio Della Rocca

RavennaToday è in caricamento