rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Centro / Via San Vitale, 17

Entra in funzione un nuovo velox fisso: limite di velocità ai 50 chilometri all'ora

Alla messa in funzione del dispositivo seguirà un breve periodo di pre esercizio durante il quale la strumentazione raccoglierà dati solo a fini statistici

Lunedì 5 settembre entrerà in funzione un nuovo dispositivo fisso di controllo della velocità sulla Sp 253 San Vitale nel territorio comunale di Bagnacavallo, per diminuire la velocità media dei veicoli in transito. Il dispositivo, unidirezionale con rilevazione della direzione di marcia da Lugo verso Bagnacavallo, si trova al km 53+345, ovvero nel tratto tra il ponte del Senio e via Paradosso.

Nel tratto interessato vige il limite di velocità di 50 km/h e si è già provveduto all'installazione della segnaletica di preavviso della postazione di rilievo della velocità, per informare chi circola della presenza della strumentazione. Alla messa in funzione del dispositivo seguirà un breve periodo di pre esercizio durante il quale la strumentazione raccoglierà dati solo a fini statistici. Il dispositivo sarà gestito dalla Polizia locale della Bassa Romagna da remoto.

La sicurezza stradale è una priorità dell'Amministrazione comunale: negli ultimi anni, sulla Sp 253 nel territorio di Bagnacavallo si sono verificati numerosi incidenti gravi, alcuni anche mortali, spesso a causa dell'elevata velocità dei veicoli. Con decreto del Prefetto di Ravenna, a seguito di una preventiva e rigorosa valutazione del tasso di incidentalità, delle condizioni strutturali e di traffico, sono stati individuati i tratti di strada nei quali gli organi di polizia stradale possono utilizzare o installare dispositivi di controllo del traffico, finalizzati al rilevamento a distanza delle violazioni del codice della strada. La Sp 253 nel tratto compreso tra il km 52+900 e il km 54+450 è stata inserita nel decreto proprio in ragione delle esigenze di prevenzione e tutela della sicurezza stradale emerse dalle rilevazioni effettuate.

Il codice della strada, in caso di superamento dei limiti di velocità, prevede sanzioni differenziate a seconda della velocità mantenuta, ed eventuali conseguenze ulteriori anche sulla patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in funzione un nuovo velox fisso: limite di velocità ai 50 chilometri all'ora

RavennaToday è in caricamento