menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Obiettivo 2030: il futuro del presente': sul podio una scuola media di Ravenna

Il progetto di istituto sull'inclusione è basato proprio sul perseguimento dei 17 global goal che sono in Agenda Onu per il 2030

La scuola secondaria di I grado Guido Novello di Ravenna conquista il terzo posto sul podio del concorso nazionale rivolto alle scuole dal Miur e dall'Asvis (Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile), denominato "Facciamo 17 goals". Il progetto di istituto sull'inclusione è basato proprio sul perseguimento dei 17 global goal che sono in Agenda Onu per il 2030.

Nel corso del travagliato anno scolastico 2019-20 le classi seconde della Secondaria Novello hanno lavorato, guidati dai propri insegnanti, all'assemblaggio di un prodotto multimediale che raccogliesse un raffronto tra gli articoli più significativi della Costituzione e il significato intrinseco degli obiettivi dell'Onu. La Dirigente scolastica, Agata Caudullo, è particolarmente attenta alle tematiche ambientali e di inclusione sociale e scolastica, nonché all'interdisciplinarità dell'educazione civica.

Nonostante le difficoltà sopraggiunte con il lockdown e la sospensione delle attività didattiche in presenza, è stato possibile proseguire il lavoro grazie alla didattica a distanza e a completare il progetto in conclusione dell'anno scolastico. La soddisfazione più grande è quella di essere saliti sul podio di un concorso nazionale che rispecchia i valori fondanti del nostro istituto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento