Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

Occhio a truffe e raggiri: i carabinieri in piazza per sensibilizzare i cittadini

In occasione del “Mercatino dei Sapori d’Europa” di Cervia, i militari dell'Arma hanno distribuito l’utile decalogo per non cadere vittime di balordi

Anche in occasione del “Mercatino dei Sapori d’Europa” di Cervia prosegue l’attività di sensibilizzazione alla prevenzione contro ogni forma di criminalità svolta dai Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima. Con l’entusiastico sostegno della FIVA, rappresentata dal presidente nazionale Giacomo Errico, dal Direttore nazione Armando Zelli, dal Responsabile FIVA Ascom Cervia Guido Guidazzi, dal segretario Carlo Pollarini e dall’eclettico Roberto Parisi, in molte delle 150 bancarelle e negli altri stands dell’organizzazione sono distribuiti i nuovi opuscoli pieghevoli “La sicurezza degli esercizi commerciali” realizzati dai Carabinieri e stampati proprio grazie al contributo della FIVA Ascom di Cervia, con l’utile decalogo per non cadere vittime di balordi: si va dai consigli per evitare di incassare banconote false, a quelli per smascherare truffatori e finti compratori.
L’attività rientra nella più ampia strategia di contrasto ad ogni forma di criminalità attuata dalla Benemerita, nell’ambito della quale era già stato realizzato analogo pieghevole con i suggerimenti per prevenire l’odioso fenomeno delle truffe nei confronti non solo dei commercianti, ma di tutti i cittadini, specie in danno di anziani, grazie alla quale sempre un maggior numero di persone è consapevole dei rischi che corre ed è più attento e diffidente nei confronti degli sconosciuti, ma ancora troppi cascano nel tranello dei falsi tecnici del gas, dell'acquedotto, dell'Enel, delle Poste, della banca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhio a truffe e raggiri: i carabinieri in piazza per sensibilizzare i cittadini

RavennaToday è in caricamento