Cronaca

L'anziana proprietaria è in ospedale: ne approfittano e occupano la casa

La Questura è ora in attesa della eventuale querela del tutore legale per poter poi denunciare i due alla autorità giudiziaria

Mentre la proprietaria si trovava ricoverata in ospedale, ne hanno approfittato per occuparle l'abitazione. Nel mirino sono finiti due stranieri, lui nigeriano e lei ucraina. Gli agenti della Volante della Questura di Ravenna sono intervenuti giovedì pomeriggio in vicolo Tacchini, dove erano state segnalate due persone all’interno di un appartamento occupato senza alcuna autorizzazione. I poliziotti hanno operato su richiesta di due funzionari della Asp, che hanno la tutela legale della proprietaria dell’appartamento (un'anziana signora ora ricoverata in ospedale), appurando la presenza dei due stranieri. Dopo l’identificazione l’uomo è stato rilasciato in quanto in regola con le norme del soggiorno, ed allontanato, mentre la donna è stata accompagnata in Questura e munita di decreto di espulsione poiché clandestina in Italia. La Questura è ora in attesa della eventuale querela del tutore legale per poter poi denunciare i due alla autorità giudiziaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'anziana proprietaria è in ospedale: ne approfittano e occupano la casa

RavennaToday è in caricamento