menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Odore di marijuana dall'abitacolo: i poliziotti trovano un chilo di hashish

Un faentino di 47 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza nel corso di un servizio di controllo svolto martedì pomeriggio

Tradito dall'odore di marijuana proveniente dall'abitacolo. Un faentino di 47 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza nel corso di un servizio di controllo svolto martedì pomeriggio. L'uomo è stato fermato mentre procedeva a bordo di una berlina in direzione del centro. Subito è emerso all'olfatto dei poliziotti l'inequivocabile effluvio di marijuana: su specifica richiesta degli agenti, ha consegnato un ovetto in plastica con all’interno 3,6 grammi di marijuana.

Al Commissariato di via San Silvestro, i poliziotti hanno proceduto all’ispezione del veicolo: all’interno del vano portaoggetti, posto sotto il sedile del conducente, hanno rinvenuto e sequestrato un involucro sottovuoto con all’interno 10 panetti di hashish per un totale di circa un chilo. In casa vi erano invece 119 grammi di marijuana suddivisa in diversi contenitori, 187 grammi di hashish frazionato in diversi pezzi e circa 4 grammi di estratto di hashish. Oltre alla droga sono stati sequestrati anche 530 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. Al termine delle formalità di rito il 47enne è stato portato in carcere.

droga-soldi-2-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento