Una settimana a Russi per prepararsi alle Olimpiadi della Fisica

Ad aiutare i giovani in queste sfide una quindicina di insegnanti che fanno parte dell’Associazione per l’Insegnamento della Fisica.

Fino a sabato Russi ospita la Scuola estiva di eccellenza per studenti delle Superiori organizzata da A.I.F. Bologna e Fondazione “Giuseppe Occhialini”. Si tratta un progetto di formazione didattica che nasce dalla collaborazione tra l’Associazione per l’Insegnamento della Fisica della sezione di Bologna e la Fondazione “Giuseppe Occhialini” di Fossombrone con lo scopo di preparare alcuni fra i più brillanti studenti delle due regioni al prestigioso appuntamento internazionale, le Olimpiadi Internazionali della Fisica, in calendario il prossimo anno a luglio in Indonesia (una competizione individuale fra studenti della scuola secondaria superiore che si basa sulla capacità di risolvere problemi teorici e prove pratiche di fisica alla quale prendono parte più di 80 paesi di tutti i continenti).

La Scuola di eccellenza di Russi coinvolge 32 studenti, ragazzi e ragazze, iscritti alle classi terze e quarte degli istituti superiori, in rappresentanza di quasi tutte le province dell’Emilia - Romagna e delle Marche. Durante l’inverno dovranno superare numerose prove (gare d’istituto, territoriali e nazionali) fino a giungere alla formazione della squadra rappresentativa dell’Italia. Per il momento li attende una settimana durante la quale si alleneranno per affrontare gli argomenti più importanti della fisica con lezioni, esercizi, prove pratiche e giochi in cui la creatività è l’ingrediente fondamentale per superare gli ostacoli. Ad aiutarli in queste sfide una quindicina di insegnanti che fanno parte dell’Associazione per l’Insegnamento della Fisica.

La Scuola estiva festeggia quest’anno la sua ottava edizione; un traguardo che è stato possibile raggiungere grazie al contributo di diverse Istituzioni, fra queste, il Piano Lauree Scientifiche – Fisica delle Università di Bologna e di Modena e Reggio Dell’Emilia, l’Università di Bologna, l’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) della Sezione di Bologna e della sezione di Ferrara, la Fondazione Flaminia di Ravenna, il Campus Universitario di Ravenna al quale si è aggiunto il sostegno di alcune imprese del territorio come Zanichelli Editore, MARPOSS SpA, Tozzi Green SpA oltre a Confindustria Ravenna. La scuola estiva, si avvale del patrocinio della Regione Emilia Romagna, dei Comuni di Ravenna e Russi, dell’Amministrazione provinciale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiusura delle attività di studio, l’ultima serata sarà dedicata allo svago con uno spettacolo ad ingresso libero organizzato in collaborazione con il Comune di Ravenna, la Fondazione Flaminia e il Campus Universitario di Ravenna. Fisica Sognante, questo è il titolo,  è un’entusiasmante esibizione di giocoleria condita con un po’ di fisica che terrà con il naso all’insù grandi e piccini. Ad eseguirla il giocoliere ed insegnante  Federico Benuzzi. L’appuntamento è per venerdì alle ore 21.30 al Palazzo dei Congressi in via Largo Firenze 1 a Ravenna. Info: https://www.aif.difa.unibo.it/scuola-olimpiadi/2016/index.php    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento