menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 150 rotariani da tutta Europa in città per visitare la tomba di Dante

L’assessore Signorino ha sottolineato come la visita della delegazione rotariana rappresenti “un’importante occasione di visibilità internazionale dell’eccellenza dantesca di Ravenna”

L’assessore alla Cultura Elsa Signorino ha portato mercoledì il proprio saluto e quello dell’amministrazione comunale a una delegazione di 150 rotariani provenienti da tutta Europa – in Romagna in questi giorni per un evento sportivo – venuti a visitare la tomba di Dante e gli altri luoghi danteschi della città. Nell’occasione Gianni Rizzoni, curatore dell’Agenda dantesca, ha fatto omaggio all’assessora di una pubblicazione sul canto di Paolo e Francesca, che lo stesso Rizzoni ha realizzato per conto del Rotary club e in collaborazione con il Centro relazioni culturali del Comune, che ha fornito le traduzioni in virtù dell’esperienza della Divina Commedia nel mondo. Nel ringraziare e salutare tutti i presenti, l’assessore Signorino ha sottolineato come la visita della delegazione rotariana rappresenti “un’importante occasione di visibilità internazionale dell’eccellenza dantesca di Ravenna”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento