rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Faenza

Oltre 180 regali consegnati alla casetta di Babbo Natale per le famiglie in difficoltà

L'iniziativa per consentire a tutti i bambini e le bambine, anche meno fortunati, di avere un regalo da scartare sotto l’albero

La città di Faenza si riscopre ancora una volta sensibile e solidale. Le iniziative proposte per queste festività da Consorzio Faenza C’entro e Amministrazione comunale, con la collaborazione del Centro Aiuto alla Vita Faenza, hanno riscosso molto successo. Sono oltre 180 i pacchi che i cittadini hanno voluto consegnare all’Ufficio postale di Babbo Natale, in piazza della Libertà, per consentire a tutti i bambini e le bambine, anche meno fortunati, di avere un regalo da scartare sotto l’albero.

"Quando si creano queste sinergie – commenta l’Assessore al Welfare e politiche sociali di Faenza Davide Agresti - è una vittoria per tutta la comunità. La collaborazione tra l’Amministrazione, Faenza C’entro e il CAV ne è una dimostrazione, a riprova di una città attenta e solidale, in particolare per tutte quelle famiglie che il CAV, in maniera così premurosa, supporta. Ne siamo molto soddisfatti".

Giochi, libri, vestiti, prodotti per l’infanzia e tanto altro sono stati consegnati agli elfi della casetta di Natale tra il 27 novembre e il 19 dicembre, e ancora una giornata di apertura è prevista per il 24 dicembre. Uno speciale contributo alla raccolta di pacchi regalo è stato dato anche dai centauri del Motoclub Winter Bikers che domenica 19 dicembre hanno consegnato, rigorosamente a bordo delle loro moto, tanti doni per i bambini. Tutto ciò che è stato raccolto sarà consegnato in questi giorni dal Centro Aiuto alla Vita alle famiglie più bisognose che risiedono nel territorio della Diocesi Faenza-Modigliana.

“Siamo grati a tutti i cittadini che hanno deciso di partecipare a questa bella iniziativa solidale – spiega Anna Lisa Celestini, presidente del Centro Aiuto alla Vita Faenza -. Non ci aspettavamo una simile dimostrazione di generosità ma abbiamo constatato, con grande soddisfazione, che la solidarietà e l’altruismo dei cittadini sono molto aumentati durante l’emergenza sanitaria che ancora non è terminata. Questo è il secondo anno di collaborazione insieme all’Amministrazione comunale e al Consorzio Faenza C’entro, speriamo di continuare questa esperienza anche in futuro”.

L’iniziativa è organizzata dal Consorzio Faenza C’entro, con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione comunale, con il contributo di Caviro Extra e della Banca di Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese, con la collaborazione della cabina di regia composta da Confcommercio Ascom Faenza, Confesercenti, Confartigianato e Cna. Il coordinamento e l’organizzazione sono di Wap Agency.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 180 regali consegnati alla casetta di Babbo Natale per le famiglie in difficoltà

RavennaToday è in caricamento