Cronaca Bagnacavallo

Oltre 70 partecipanti al concorso letterario 'Il racconto in 10 righe': premiati i vincitori

Il tema di questa edizione, "Che Inferno!", scelto nell’anno delle celebrazioni dantesche, ha visto l’adesione di circa 70 partecipanti provenienti da tutte le province romagnole

Si è svolta nella serata di lunedì nel chiostro delle Cappuccine di Bagnacavallo, la premiazione del concorso letterario Il racconto in 10 righe, promosso dalla Biblioteca comunale Taroni e nato 22 anni fa da un’idea di Pierluigi Papi. Il tema di questa edizione, "Che Inferno!", scelto nell’anno delle celebrazioni dantesche, ha visto l’adesione di circa 70 partecipanti provenienti da tutte le province romagnole per le due categorie di concorso, Under 14 e Over 14.

La giuria, composta da membri che a vario titolo professionale e personale hanno a che fare con la parola scritta (Gianni Gozzoli, Ylenia Greco, Simona Minzoni, Martina Piacente, Elisabetta Sangiorgi, Alberto Sartor e Valerio Succi), ha valutato i 20 racconti provenienti dalla categorie Under 14 e i 46 della categoria Over. La numerosa adesione degli under 14 è stata possibile grazie alla collaborazione con Radio Web Sonora e l’associazione culturale Tralenuovole, che hanno proposto la partecipazione al concorso come attività ricreativa per le ragazze e i ragazzi iscritti ai loro centri estivi.

Il vincitore della categoria Over è Guido Neri, sempre di Lugo, con il racconto La buca. Nella categoria Over, secondo posto ex aequo per Giulia Casadio Tozzi da Imola con il racconto Scrivere che Inferno e Tanto gentile e tanto onesta pare di Fabio Vaira da Ravenna; terza classificata è Alba dal Forno di Ravenna con il suo racconto In silenzio. Il vincitore della categoria Under 14 è Filippo Missiroli, classe 2009, di Lugo con il racconto Buongiorno! Io sono Lucifero.

Ogni giurato ha poi espresso una singola preferenza che è andata ai racconti Cavo rosso o cavo blu?, Marte è meglio, L’Inferno in metropolitana, Passatempo, Inferno e ...che Inferno! rispettivamente di Daniele Campagna (Russi), Lara Bizzarri (San Giovanni in Persiceto), Nadia Giberti (Bagnara di Romagna), Ivan Bassi (Solarolo), Alessandra Neri (Lugo) e Manuela Randi (Bagnacavallo). Segnalati i racconti di Renzo Maltoni Così è la vita e il nostro inferno in terra, Giovanni D'Alessandro Cinque minuti di Inferno, Achille Randi Che inferno e Stefania Tosi Uno stalking leggendario. I racconti saranno pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Bagnacavallo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 70 partecipanti al concorso letterario 'Il racconto in 10 righe': premiati i vincitori

RavennaToday è in caricamento