menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre cento medici riuniti al convegno sull'ovaio policistico

Durante il convegno sono stati forniti numerosi aggiornamenti riguardanti questa complessa sindrome, che interessa l’8-13 per cento delle donne in età riproduttiva

Ha riscosso molto interesse venerdì, presso il Salone Estense della Rocca di Lugo, il convegno dal titolo “L’ovaio policistico”, organizzato da ArteBios del centro medico Demetra e coordinato da Tiziana Bartolotti, direttore sanitario del centro, e da Roberta Capucci, ginecologa. Circa cento tra medici chirurghi, genetisti, biologi, dietisti, infermieri, ostetriche e psicologi hanno partecipato all’intensa giornata di studi che si è aperta con il saluto del sindaco Davide Ranalli. È intervenuto inoltre il presidente dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, Stefano Falcinelli.

Durante il convegno sono stati forniti numerosi aggiornamenti riguardanti questa complessa sindrome, che interessa l’8-13 per cento delle donne in età riproduttiva, sono state illustrate le nuove linee guida internazionali ed è stato favorito il dialogo interdisciplinare al fine di migliorare la qualità di vita delle donne affette. L’iniziativa aveva il patrocinio del Comune di Lugo, dell’ordine dei medici della provincia di Ravenna e delle società scientifiche Aogoi, Cecos, Cis e Siru.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento