menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Ilenia Fabbri, ex marito indagato a piede libero: nuove analisi nella casa del delitto

Nella casa della vittima si è svolto un sopralluogo con le garanzie dell'incidente probatorio per effettuare delle analisi sulle tracce biologiche sulla scena del delitto

Dopo che l'ex marito di Ilenia Fabbri, la 46enne trovata morta in una pozza di sangue poco prima dell'alba di sabato nel suo appartamento di via Corbara a Faenza, giovedì mattina è stato iscritto nel registro degli indagati - gli è stato notificato un avviso di garanzia per l'ipotesi di reato di omicidio pluriaggravato in concorso con persona ignota - giovedì pomeriggio, poco prima delle 15, nella casa della vittima si è svolto un sopralluogo con le garanzie dell'incidente probatorio per effettuare delle analisi sulle tracce biologiche sulla scena del delitto. Gli investigatori sono alla ricerca di altre eventuali tracce dell'assassino, anche con l'ausilio di reagenti tipo luminol.

Il tutto alla presenza del medico legale della difesa, Donatella Fedeli, e degli avvocati dell'ex marito indagato, Delia Fornaro e Guido Maffuccini. Presente la Scientifica con personale anche da Roma e Bologna. Attualmente Claudio Nanni, l'ex marito di Ilenia appunto, risulta l'unico indagato - a piede libero: nella sua abitazione e nella sua officina giovedì mattina sono stati svolti sopralluoghi ed è stato raccolto vario materiale, in cerca di nuovi indizi per risolvere il giallo.

La figlia di Ilenia, Arianna, ha lasciato un mazzo di fiori di fronte al cancello dell'abitazione dove qualche giorno fa la sua vita è stata stravolta. Lo ha sistemato di fianco a quello portato nei giorni scorsi da Stefano, il nuovo compagno di Ilenia. La giovane promette giustizia alla madre scomparsa e la rassicura di essere riuscita a ritrovare il gatto che dopo l'omicidio era scomparso da casa: "Mamma ti porterò sempre con me, ti voglio un bene indescrivibile e sei la mia luce - si legge nel biglietto allegato al mazzo di fiori - Non so come e quando, ma ti farò giustizia. Pallino ora te l'ho trovato e i gatti stanno bene".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento