rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Bagnacavallo / Via Luigi Carlo Farini, 38

Lite tra conviventi finisce in tragedia: muore dopo taglio alla gola

Quando gli agenti del Commissariato di Polizia di Lugo sono intervenuti sul posto la scena che si presentava era particolarmente cruenta. I poliziotti hanno trovato il 52enne riminese Paolo Nerini in condizioni estremamente critiche

E’ finita in tragedia una lite tra un uomo ed una donna avvenuta nel tardo pomeriggio di sabato in un’abitazione del centro storico di Bagnacavallo. Quando gli agenti del Commissariato di Polizia di Lugo sono intervenuti sul posto la scena che si presentava era particolarmente cruenta. I poliziotti hanno trovato il 52enne riminese Paolo Nerini in condizioni estremamente critiche a causa delle ferite, in particolare per una copiosa emorragia, causata da una ferita al collo.

Omicidio a Bagnacavallo (Rafotocronaca)

Trasportato in ambulanza all’ospedale di Ravenna, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Ricoverato un prognosi riservata, è morto alle prime luci dell’alba di domenica. Le indagini hanno consentito di appurare che vi era stata una colluttazione tra la vittima e la 43enne Patrizia Pisella, che con oggetti di vetro (a quanto pare il vetro di un quadro infranto) ed un coltello ha ferito mortalmente l’uomo. L’abitazione, dopo il sopralluogo della polizia scientifica, è stata sottoposta a sequestro.

L'uomo abitava il piano terra dell'abitazione, lei l'appartamento al fianco. Dividevano le spese. La convivenza tra i due si era fatta difficile nell'ultimo periodo. L’arrestata, inizialmente accompagnata al pronto soccorso di Lugo per ferite alle braccia, è stata condotta in Commissariato dopo aver informato il Magistrato di turno Daniele Barberini della Procura della Repubblica di Ravenna è stata accompagnata in carcere a Forlì. La donna, assistita dall'avvocato d'ufficio Matteo Mandara di Cesena, nominata dalla Procura, sarà ascoltata lunedì mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra conviventi finisce in tragedia: muore dopo taglio alla gola

RavennaToday è in caricamento