Cronaca

One Billion Rising, a Ravenna il flash mob di protesta sulla violenza alle donne

Alle 17 Piazza del Popolo si è gremita di persone, su iniziativa di Linea Rosa e Casa delle donne, per i 3 flash mob

Torna One Billion Rising, il flash mob di protesta per manifestare contro qualsiasi forma di violenza abuso sessuale e sfruttamento sulle donne e bambine di tutto il mondo. L'edizione 2016 si è differenziata dalle prime tre fasi della campagna "Siamo insorte con la nostra danza (2013), abbiamo preteso giustizia (2014) e cambiamenti (2015)", poiché quest'anno si è mirato a responsabilizzare le diverse realtà che aderiscono all'iniziativa, facendo emergere le proposte locali, valorizzando la molteplicità delle componenti che animano questo appuntamento. Domenica alle 17 Piazza del Popolo si è gremita di persone, su iniziativa di Linea Rosa e Casa delle donne, per i 3 flash mob che hanno inaugurato tre targhe in mosaico del progetto “I fiori di Ravenna città amica delle donne”: davanti al Bar Nazionale, alla Gelateria degli Esarchi, in via IV novembre, per finire in via Cavour di fronte alla gelateria Milk.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

One Billion Rising, a Ravenna il flash mob di protesta sulla violenza alle donne

RavennaToday è in caricamento