menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si balla contro la violenza sulle donne: torna One Billion Rising

Quest'anno si mira a responsabilizzare le diverse realtà che aderiscono all'iniziativa, facendo emergere le proposte locali, valorizzando la molteplicità delle componenti che animano questo appuntamento

Torna One Billion Rising, il flash mob di protesta per manifestare contro qualsiasi forma di violenza abuso sessuale e sfruttamento sulle donne e bambine di tutto il mondo. L'edizione 2016 si differenzia dalle prime tre fasi della campagna "Siamo insorte con la nostra danza (2013), abbiamo preteso giustizia (2014) e cambiamenti (2015)", poiché quest'anno si mira a responsabilizzare le diverse realtà che aderiscono all'iniziativa, facendo emergere le proposte locali, valorizzando la molteplicità delle componenti che animano questo appuntamento.

A Ravenna quest’anno, le iniziative con gli studenti sono previste nelle giornate di sabato e lunedì, gestite in autonomia dagli istituti scolastici. Sabato, alle 12, l’evento coinvolge tutte le studentesse, gli studenti e il corpo docente della Scuola Media Montanari  all’interno dell’istituto. Lunedì, sempre, alla stessa ora, è previsto il raduno di tutte le studentesse e gli studenti delle scuole superiori nel piazzale antistante il Liceo Classico Dante Alighieri, al quale tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Domenica alle 17,  con appuntamento in Piazza del Popolo, su iniziativa di Linea Rosa e Casa delle donne, sono previsti 3 flash mob per inaugurare tre targhe in mosaico del progetto “I fiori di Ravenna città amica delle donne”: davanti al Bar Nazionale, alla Gelateria degli Esarchi, in via IV novembre, per finire in via Cavour di fronte alla gelateria Milk.

Si tratta delle 3 attività commerciali, che durante l’iniziativa di Coldiretti e Confesercenti, della Notte Rosa 2015, hanno donato il gelato, prodotto con le pesche nettarine, per una vendita di beneficenza per Linea Rosa. Infine alle ore 18,30 appuntamento all’Esp per un ultimo flash mob di danza e letture. Collaborano alle iniziative la coreografa Elena Casadei, 'Officina della Musica', Palestra La Torre, Palestra  Move-it  e Accademia del Musical.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento