rotate-mobile
Cronaca

Online la mappa interattiva del patrimonio culturale e archeologico del Delta del Po

La mappa consente di consultare e scoprire le eccellenze presenti sul territorio del Delta, che comprende gran parte della provincia ravennate

Il ricco patrimonio culturale e archeologico che fa parte del territorio del Delta del Po – sia in area veneta che in area emiliano-romagnola – è oggi completamente consultabile grazie a una nuova mappa interattiva, facilissima da consultare, che prevede una specifica scheda di presentazione per ogni sito di eccellenza culturale o archeologica.

Uno strumento certamente importante per la valorizzazione del territorio, che è stato realizzato all’interno del progetto di cooperazione interterritoriale “MAB Unesco – Riserva della Biosfera Delta del Po”, promosso dai Gruppi di Azione locale che operano nell’area del Parco del Delta del Po, il GAL Delta 2000 e il Gal Polesine Delta Po.

La mappatura che ha permesso di mettere on line la mappa interattiva è stata realizzata con la collaborazione della dottoressa Ada Gabucci di Chimera, e alla piattaforma informatica “Diomede”, messa a disposizione dal Parco del Delta del Po Veneto. E’ stato così possibile sia aggiornare le schede presenti in Diomede riguardanti il territorio Leader dei GAL, che inserire nuovi punti di interesse con le relative schede. Il materiale prodotto – mappa digitale e brochure – è scaricabile dal sito del GAL Delta 2000 (capofila del progetto).

Utilizzare la mappa digitale è facilissimo: una volta entrati, è sufficiente cliccare in qualunque punto per accedere ai contenuti digitali. Quindi, aumentando lo zoom, appariranno le etichette e si potrà cliccare sui simboli che identificano i diversi luoghi, per scoprire nelle schede i dettagli e le informazioni del luogo scelto.

La nuova mappa, peraltro, diventa lo strumento integrato perfetto per invogliare il visitatore a compiere un “Tour archeologico nel delta del Po”. E’ proprio questo il titolo della pagina inserita all’interno del sito “I love Po Delta”, che presenta in breve la storia millenaria di questo territorio e ne evidenza le eccellenze archeologiche (diverse decine, in un’area compresa fra Adria a nord e Cervia a sud) a tutto vantaggio del turista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Online la mappa interattiva del patrimonio culturale e archeologico del Delta del Po

RavennaToday è in caricamento