Cronaca Castiglione / Via Ragazzena, 155

Cade dall'impalcatura e sbatte violentemente la testa: operaio gravissimo

Nella brutta caduta, il lavoratore ha sbattuto violentemente la testa e ha perso coscienza

Grave infortunio sul lavoro venerdì pomeriggio in un cantiere edile di via Ragazzena, al civico 155, tra Castiglione di Cervia e Savio. Intorno alle 15 un operaio, un 61enne di origini rumene, stava lavorando nel cantiere di un'abitazione quando, all'improvviso, è precipitato da un'impalcatura da un'altezza di qualche metro. Nella caduta, il lavoratore ha sbattuto violentemente la testa e ha perso coscienza.

Immediatamente i colleghi dell'uomo hanno dato l'allarme e sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza ed elimedica, con la quale il ferito è stato trasportato con codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena. Per i rilievi del caso e per verificare l'applicazione delle corrette misure di sicurezza sono intervenuti i Carabinieri di Cervia - stazione di Castiglione e Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dall'impalcatura e sbatte violentemente la testa: operaio gravissimo

RavennaToday è in caricamento