rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Operata a 102 anni, torna a casa dopo appena 7 giorni: "E ora ricomincio a insegnare francese"

La paziente è tornata a casa dopo 7 giorni dall’intervento, perfettamente in grado di riprendere le sue normali attività

Intervento 'da record'. Sta bene ed è già stata dimessa una donna di 102 anni che, nei giorni scorsi, è stata operata all’ospedale di Ravenna. La signora era giunta in pronto soccorso con un quadro riferibile a uno stato occlusivo intestinale, confermato dagli approfondimenti diagnostici eseguiti. Ricoverata nel reparto di Chirurgia d’urgenza, dopo una valutazione collegiale chirurgico-anestesiologica sullo stato di salute generale la centenaria è stata operata in modalità completamente mini invasiva, grazie alla tecnica di videolaparoscopia.

L'anziana, già a tre giorni dall’intervento, è stata in grado di sostenere un ciclo di fisiochinesiterapia per migliorare ulteriormente l’esito chirurgico. La paziente è tornata a casa dopo 7 giorni dall’intervento, perfettamente in grado di riprendere le sue normali attività tra le quali - come ha tenuto a specificare agli operatori in ospedale - impartire lezioni di lingua francese, come faceva prima del ricovero.

L’equipe operatoria era composta dal dottor Enrico Guerra, incarico di Alta Specialità in Chirurgia d’Urgenza nel Paziente anziano fragile, dal dottor Simone Bosi, specializzando in chirurgia generale all’Università degli Studi di Bologna, e dall’anestesista Silvia Di Prospero, afferente all’equipe diretta dalla dottoressa Marina Terzitta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operata a 102 anni, torna a casa dopo appena 7 giorni: "E ora ricomincio a insegnare francese"

RavennaToday è in caricamento