rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Bagnacavallo

Bagnacavallo, asta d'arte per il Sacrario dei Caduti: raccolti quasi 9mila euro

Erano presenti il sindaco Eleonora Proni, l'assessore alla Cultura Enrico Sama e altri membri della Giunta.

Sono state tutte assegnate le trentotto opere messe all'asta dalla Pro Loco di Bagnacavallo nel pomeriggio di domenica 15 novembre, per un totale di 8.790 euro che serviranno a finanziare il completamento del restauro del Sacrario dei Caduti, danneggiato dal sisma del 2012. L’asta, organizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, è stata condotta  dall’esperto di storia dell’arte Carlo Polgrossi e ha visto la partecipazione di un pubblico numeroso. Erano presenti il sindaco Eleonora Proni, l'assessore alla Cultura Enrico Sama e altri membri della Giunta.

"Come Pro Loco rivolgiamo un sentito ringraziamento agli artisti che hanno donato le loro opere e a tutte le persone che si sono dimostrate attente e sensibili alle finalità dell’iniziativa e che con il loro acquisto hanno permesso di devolvere al fondo per il restauro del Sacrario una cifra importantissima – commenta il presidente della Pro Loco Arnaldo Castellucci. – Ringraziamo inoltre l’amministrazione comunale, che ha sostenuto il progetto fin dall’inizio. Per ultimare i pagamenti dei lavori servono ancora 21.000 euro, il nostro impegno quindi continua: la prossima iniziativa è programmata per venerdì 11 dicembre al Teatro Goldoni con il gruppo teatrale La Compagine".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnacavallo, asta d'arte per il Sacrario dei Caduti: raccolti quasi 9mila euro

RavennaToday è in caricamento