rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Ordine pubblico e piazza, confronto tra Mingozzi, Caianiello e Gallo

Si è svolto alla Sala Buzzi il primo degli otto incontri interforze organizzati da università, Fondazione Flaminia e Comune sui temi dell’ordine pubblico e in generale, della convivenza civile: il titolo del confronto era “Ordine pubblico e manifestazioni di piazza”

Si è svolto ieri alla Sala Buzzi il primo degli otto incontri interforze organizzati da università, Fondazione Flaminia e Comune sui temi dell’ordine pubblico e in generale, della convivenza civile: il titolo del confronto era “Ordine pubblico e manifestazioni di piazza”. Dopo la proiezione del film “Acab” del regista Stefano Sollima e in presenza di numerosi studenti iscritti ai corsi giuridici ravennati, si sono confrontati Nicola Gallo, dirigente della Squadra mobile della Questura, Michele Caianiello, docente di diritto processuale penale e il vicesindaco Giannantonio Mingozzi.

“L’ordine pubblico e il rispetto della legge sono problematiche che non consentono mai alcun ottimismo perché la guardia va tenuta alta e l’impegno di istituzioni e forze dell’ordine va sempre migliorato - ha sottolineato il vicesindaco - particolarmente in situazioni di difficoltà sociali ed occupazionali e di fronte ai pessimi esempi che il mondo politico continua ad offrire in tanti parti d’Italia, come nel caso di Roma capitale. Ringrazio la facoltà ravennate e la scuola di Giurisprudenza per l’impegno che ci ha assicurato, molto utile per il coinvolgimento degli studenti, il contributo che potranno dare in senso civico ed etico, e le stesse forze dell’ordine impegnate ad implementare costantemente la loro preparazione ”. Al termine sono intervenuti alcuni studenti e i professori Curi, Lupoi e Caruso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordine pubblico e piazza, confronto tra Mingozzi, Caianiello e Gallo

RavennaToday è in caricamento