rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

"Orienteering in città", 175 concorrenti in gara armati di carta e bussola

Si è svolta la tradizionale gara organizzata dalla commissione giovanile del Club Alpino Italiano, sezione di Ravenna, in collaborazione con l’assessorato all'ambiente

Domenica si è svolta, per le vie di Ravenna, la tradizionale gara di "Orienteering in Città" organizzata dalla commissione giovanile del Club Alpino Italiano, sezione di Ravenna, in collaborazione con l’assessorato all'ambiente. Hanno partecipato 175 concorrenti che hanno percorso tutta la città armati di carta e bussola, dal Planetario fino a San Vitale, alla ricerca delle 12 "lanterne" con l’apposito punzone che testimoniava l’avvenuto passaggio. La classifica juniores a squadre ha visto al primo posto Antonio Cuttone, Luca Borino, Linda Casadei e Niccolò Panvino, seguiti al secondo posto da Anna e Pietro Boschetti; medaglia di bronzo per Paola Nardiello, Margherita Gennaro e Lorenzo Battilama. Al primo posto della gara seriores individuali, invece, Matteo Alessi, seguito da Lorenzo Pentucci e Francesco Marasco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Orienteering in città", 175 concorrenti in gara armati di carta e bussola

RavennaToday è in caricamento