menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scomparsa a 55 anni la pianista Paola Bruni: comunità in lutto

La comunità di Alfonsine è in lutto per la morte di Paola Bruni, docente di pianoforte, inglese e dizione per canto di francese e tedesco al Conservatorio di Monopoli

La comunità di Alfonsine è in lutto per la morte di Paola Bruni, docente di pianoforte, inglese e dizione per canto di francese e tedesco al Conservatorio di Monopoli. Paola, nata ad Alfonsine 55 anni fa, è scomparsa in seguito a una malattia che non le ha lasciato scampo. A darne notizia per primo è stato il Conservatorio di Monopoli: "Il presidente, il direttore, il personale docente ed amministrativo, gli studenti tutti annunciano costernati la scomparsa di Paola Bruni, pianista dalla prestigiosa carriera internazionale, apprezzata docente, persona di squisita sensibilità e grande umanità" scrivono sui social dal Conservatorio. I funerali si sono tenuti sabato mattina nella chiesa di Sant'Antonio a Monopoli. La donna lascia il marito e una figlia.

Paola Bruni ha iniziato lo studio del pianoforte a quattro anni con il nonno paterno, frequentando poi il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, dove si è diplomata nel 1984. Vincitrice di numerosi premi nell’ambito di Concorsi nazionali e internazionali, era considerata tra i talenti di spicco del panorama pianistico europeo e ha intrapreso la carriera internazionale esibendosi, oltre che per le principali istituzioni musicali italiane, anche all’estero. Intensa anche la sua attività cameristica, facendo anche parte, in formazione stabile e quale artefice fondatrice di essi, del Quartetto Schumann e del Trio Sunrise. Nel 2008, con una cerimonia svoltasi al Teatro Capranica di Roma, riceve il Premio Internazionale “Foyer des Artistes 2008” per la carriera e l’alto livello delle sue esecuzioni, preceduto dal Premio “Cattedrale d’Argento” conferitole a Trani dalle Associazioni Musicali della regione Puglia. Oltre ad essere spesso invitata a tenere masterclasses in Italia, Sud Africa, USA, Cina, Giappone, Corea del Sud, Spagna, Olanda, Finlandia, Romania e Germania, non mancano le sue partecipazioni alle giurie di concorsi nazionali ed internazionali (Gina Bachauer – Salt Lake City 2008, Piano Festival Competition – Shangai 2011, Concorso Pianistico Internazionale – San Marino 2014).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento