Chiusi i 'campi-parcheggio' a Lido di Classe: ed è subito strage di multe

Turisti e ravennati nei giorni scorsi hanno trovato una brutta sorpresa di ritorno dalla giornata in spiaggia

Strage di multe a Lido di Classe. Turisti e ravennati nei giorni scorsi hanno trovato una brutta sorpresa di ritorno dalla giornata in spiaggia. Da quest'anno, infatti, i due parcheggi in erba a destra di viale Vespucci dove gli automobilisti hanno sempre avuto l'abitudine di parcheggiare i veicoli sono stati recintati, in modo da impedirne l'accesso alle auto - il parcheggio in tali aree è vietato da sempre, a dir la verità, e già in passato la Polizia locale ha multato chi lasciava i mezzi in sosta nell'erba.

In tanti, così, hanno parcheggiato l'auto nello spartitraffico tra le due carreggiate in viale Vespucci: ma anche qui la sosta è vietata, e così gli agenti hanno stilato una raffica di multe - da 42 euro e ridotte a 29 se pagate subito. In zona, a qualche centinaio di metri, ci sono alcuni parcheggi a pagamento dove è possibile lasciare l'auto senza incappare in sanzioni.

Potrebbe interessarti

  • I segreti del bicarbonato di sodio: un toccasana per la nostra casa

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Nonna e nipotine precipitano nel fosso: bimbe portate in ospedale in elicottero

  • Muore a 28 anni, fidanzata in prognosi riservata: c'è un testimone del drammatico incidente

  • Vento, grandine e temporali all'orizzonte: nuova allerta meteo

Torna su
RavennaToday è in caricamento