rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Bagnacavallo

Torna la primavera e il desiderio di frequentare il parco, l'area verde in gestione ai volontari

Dopo la pausa invernale, le volontarie che curano l’apertura e l’animazione dell’area verde hanno compiuto un sopralluogo assieme ai tecnici comunali per condividere i piccoli interventi di manutenzione

Riaprirà lunedì (21 marzo), all’inizio della primavera, il Parco delle Cappuccine di Bagnacavallo. Dopo la consueta pausa invernale, le volontarie che curano l’apertura e l’animazione dell’area verde hanno compiuto un sopralluogo assieme a referenti e tecnici comunali per condividere i piccoli interventi di manutenzione necessari per la riapertura. "Sarà così possibile tornare a frequentare uno dei più bei parchi della nostra città – commenta l’assessora all’Ambiente e alla Partecipazione Caterina Corzani - che grazie alla sua collocazione vicino al centro culturale e alla sua conformazione ci permette di unire in un unico luogo attività culturali, educative, di promozione dell’attività motoria all’aria aperta e di rispetto e valorizzazione dell’ambiente. Come amministrazione desideriamo ringraziare le cittadine e i cittadini che si occupano di apertura e chiusura e collaborano con le associazioni del territorio per promuovere iniziative all’interno del parco".

Il parco urbano, annesso all’omonimo centro culturale che ospita museo, biblioteca e archivio storico, sarà fruibile dal pubblico tutti i giorni dalle 8,30 alle 19. Viene aperto grazie a un patto per la sua gestione condivisa che è stato sottoscritto dal Comune e da numerose associazioni del territorio. Gli interessati a collaborare possono contattare l’ufficio Cultura, comunicazione e partecipazione del Comune al numero 0545.280889. Il Parco delle Cappuccine è in via Berti 6.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la primavera e il desiderio di frequentare il parco, l'area verde in gestione ai volontari

RavennaToday è in caricamento