Parcometri sigillati in attesa del nuovo gestore: la sosta diventa gratis

Nel più breve tempo possibile si provvederà alla rimozione degli stessi e alla successiva ricollocazione di nuovi parcometri di ultima generazione da parte del nuovo affidatario del servizio

Il 31 agosto cesserà il servizio di gestione della sosta a pagamento del Comune di Lugo, affidato alla ditta Bofi Park Management Srl. Pertanto, a partire da lunedì 2 settembre i 34 parcometri presenti sul territorio smetteranno di funzionare e saranno sigillati dal gestore uscente. Nel più breve tempo possibile si provvederà alla rimozione degli stessi e alla successiva ricollocazione di nuovi parcometri di ultima generazione da parte del nuovo affidatario del servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel periodo in cui i parcometri rimarranno sigillati non sarà necessario pagare la sosta. Il nuovo gestore, Rti Abaco Spa - Input Srl, installerà i nuovi parcometri e le posizioni delle colonnine saranno indicate da apposita segnaletica integrativa; in linea di massima, rimarranno invariate. Il servizio sarà ripristinato entro il mese di settembre: gli utenti saranno tenuti a pagare la sosta dal momento in cui saranno rimossi i sigilli ai parcometri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Le fiamme si liberano alte in cielo: incendio in un capanno in zona Isola degli Spinaroni

Torna su
RavennaToday è in caricamento