Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Parte il progetto "Differenziati": i ragazzi di Bagnacavallo ripuliscono le aree verdi della città

Ragazze e ragazzi hanno deciso di impegnarsi per la pulizia delle aree verdi di Bagnacavallo, loro usuale punto di ritrovo, così da renderne più piacevole la fruizione e dare il buon esempio agli altri abitanti

È partito venerdì 30 aprile Differenziati - Rigenerazione Partecipata, progetto nato da un’idea di un gruppo di adolescenti bagnacavallesi da tempo speaker di Radio Sonora, la radio web della Bassa Romagna, per la pulizia delle aree verdi di Bagnacavallo.

Le ragazze e i ragazzi impegnati nel progetto si sono ritrovati nel pomeriggio presso la sede della radio, in via Bedeschi a Bagnacavallo, dove hanno ricevuto il saluto e i complimenti dell’assessora all’Ambiente Caterina Corzani. Poi, accompagnati da tre educatori di Radio Sonora, si sono diretti verso le aree verdi della città, dove hanno utilizzato come punto di riferimento e di raccolta dei rifiuti il camper messo a disposizione dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna. I rifiuti sono stati raccolti, differenziati e gettati nel corretto contenitore avvalendosi dell’app Rifiutologo di Hera. Ragazze e ragazzi hanno deciso di impegnarsi per la pulizia delle aree verdi di Bagnacavallo, loro usuale punto di ritrovo, così da renderne più piacevole la fruizione e dare il buon esempio agli altri abitanti.

"È stato un bel pomeriggio di socialità e condivisione – hanno commentato dalla redazione di Radio Sonora – grazie a tutti i ragazzi che hanno lanciato l’idea, a coloro che hanno partecipato e grazie a Hera che ci ha fornito sacchi e pinze per la raccolta dei rifiuti! Siamo passati dai parchi della Pace, Spiagge, Balilla Pratella, di via Galassini, Giusti Bagnacavallesi e abbiamo concluso allo skate park".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte il progetto "Differenziati": i ragazzi di Bagnacavallo ripuliscono le aree verdi della città

RavennaToday è in caricamento