Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Cervia

I 1500 giovani in partenza per la Gmg 2016 a Cracovia si ritrovano alle Indie

La discoteca di Pinarella ospiterà l'evento organizzato dall'Ufficio di Pastorale Giovanile di Ravenna per tutti i giovani della Romagna che parteciperanno alla prossima Giornata Mondiale dei Giovani

In Polonia passando per “Le Indie”. La nota discoteca di Pinarella sarà teatro, venerdì dell’evento organizzato dall’Ufficio di Pastorale Giovanile di Ravenna per tutti i giovani della Romagna che parteciperanno alla prossima Giornata Mondiale dei Giovani di Cracovia. Sono 1500 attualmente gli iscritti all’incontro che si terrà in luglio nella capitale polacca con Papa Francesco dalle 7 diocesi della Romagna, la cui organizzazione fa capo appunto alla Pastorale Giovanile di Ravenna. E che sono invitati all’incontro del 10 giugno, assieme ai loro vescovi e arcivescovi.

“Ebbene sì, almeno 5 di loro ci hanno già confermato la loro presenza, a partire all’arcivescovo di Ravenna-Cervia Lorenzo Ghizzoni, assieme a diversi sacerdoti – spiega l’incaricato di Pastorale Giovanile don Stefano Bucci - Abbiamo scelto questo luogo perché è una piazza per incontrare il mondo giovanile e perché volevamo dare un messaggio di apertura, ancor più forte con la presenza dei nostri vescovi”.

L’evento, dal titolo “Soundcheck per Cracovia” inizierà alle 19 con l’accoglienza e la cena, proseguirà con un momento dedicato alla Gmg e si concluderà con tanta musica per tutti. 

Hanno tra i 14 e i 35 anni i giovani che il 19 luglio partiranno alla volta di Cracovia per il tradizionale incontro con Papa Francesco incentrato sul tema della Misericordia: la maggior parte hanno scelto di vivere anche la settimana di gemellaggio precedente alla Gmg vera e propria che sarà nella diocesi di Tarnow. Mentre il 30 e 31 luglio è in programma il gran finale con Papa Francesco. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 1500 giovani in partenza per la Gmg 2016 a Cracovia si ritrovano alle Indie
RavennaToday è in caricamento